VERSIONE ACCESSIBILE

Le opere di Lorenzo Nottolini: Regio Architetto ed Ingegnere. Ecco tutti i premiati del concorso per le scuole della provincia

Le opere di Lorenzo Nottolini: Regio Architetto ed Ingegnere. Ecco tutti i premiati del concorso per le scuole della provincia
31-05-2024
Lorenzo Nottolini, una figura centrale nella storia di Lucca. Sono stati premiati ieri mattina (giovedì 30 maggio 2024) i vincitori del concorso "Le opere di Lorenzo Nottolini: Regio Architetto ed Ingegnere". Nel bicentenario del decreto per la costruzione dell’acquedotto di Lucca, infatti, ha avuto luogo un concorso provinciale per valorizzare nella scuola la figura di Nottolini (Lucca, 1787-1851) che fu dal 1818 Regio Architetto della Casa e Corte di Maria Luisa di Borbone e del figlio Lodovico e, successivamente, Ingegnere in Capo del Commissariato delle Acque e Strade del Ducato di Lucca.

L’iniziativa, iniziata nell’anno scolastico 2022/2023 e appena conclusasi, è promossa dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca e dall'Ufficio Scolastico territoriale di Lucca con il supporto della Provincia di Lucca. Alla cerimonia di premiazione, condotta da Pietro Paolo Angelini, coordinatore del progetto concorsuale e della commissione esaminatrice e da Catia Abbracciavento per l’UST Lucca e Massa Carrara, hanno preso parte la vice presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Silvia Del Carlo, l’assessore alla cultura del Comune di Lucca Mia Pisano, la consigliera della Provincia di Lucca Maria Teresa Leone, oltre ai componenti della Giuria del Concorso e agli architetti Vincenzo Lucente e Fabio Nardini, presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Lucca.

La giuria (composta da Pietro Paolo Angelini, Catia Abbracciavento, Oriano Landucci, Stefano Carlo Vecoli, Enrico Del Bianco, Luciano Luciani, Ave Marchi, Maria Teresa Leone, Elena Cosimini, Alberto Martinelli) ha esaminato gli elaborati pervenuti da 13 istituti scolastici della provincia di Lucca: le primarie e le medie hanno inviato lavori grafici, multimediali e lavori di gruppo interdisciplinari. Le scuole superiori hanno presentato non solo video e cortometraggi sull’attività ingegneristica di Nottolini ed il suo rapporto con il territorio, ma anche realizzazione di un sito internet dedicato, applicazioni turistiche relative ai luoghi d’interesse e tavole tecniche e progetti per la creazione di un parco turistico negli spazi attigui al tempietto di Guamo e alla prima parte dell’Acquedotto.

Ecco i vincitori.
Per la scuola primaria primo premio all’Outdoor International Primary School di Altopascio (premio di € 400), secondo premio all’IC Ungaretti di Sorbano del Vescovo (III-IV-V) (premio di € 200), terzo premio all’IC Ilio Micheloni (II A e B) (premio di € 100).
Per la secondaria di primo grado sul podio è salito l’IC Pia Pera (classe 3ABC) con un premio di € 400, sul secondo l’IC Piazza al Serchio (2A Gramolazzo) con un premio di € 200, sul terzo l’IC Pia Pera (classe 3D) con una premio di € 100.
Per la secondaria di secondo grado ha vinto il Liceo Carducci di Viareggio (premio di € 400), seguito dal Liceo Vallisneri di Lucca (premio di € 200) e dall’ISI Pertini di Lucca (premio di € 100).
Il premio speciale per Progetto PCTO è stato assegnato all’IIS Carrara-Nottolini-Busdraghi (premio di € 500).
A tutti gli istituti che hanno partecipato è stata consegnata una confezione di volumi a carattere storico locale.
 


Le ultime news

Pa(E)(S)saggi: uno sguardo sulla contemporaneità. Prosegue anche questa settimana la mostra di Carla Fusi, Viviana Natalini, Emy Petrini, Arianna Picerni e Cristina Sammarco
continua
Domenica 23 giugno 2024 alle ore 18 inaugura Pa(E)(S)Saggi con le opere di 5 artiste - Ingresso Libero
continua
Premiati gli studenti del Vallisneri vincitori della edizione 2022/2023 del progetto della Fondazione Banca del Monte di Lucca “Finanza e borsa nella scuola”
continua
Preferenze cookie
0