VERSIONE ACCESSIBILE

Giacomo Puccini, Gloria e tormento. Nella giornata internazionale della donna, si presenta il libro di Rossella Martina dedicato al rapporto del Maestro con l’universo femminile

Giacomo Puccini, Gloria e tormento. Nella giornata internazionale della donna, si presenta il libro di Rossella Martina dedicato al rapporto del Maestro con l’universo femminile
06-03-2024
Giacomo Puccini, Gloria e tormento. Venerdì 8 marzo 2024, nella giornata internazionale della donna, nell’auditorium del Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca alle 17,30 a ingresso libero, la giornalista e scrittrice Rossella Martina presenta il suo libro dedicato al rapporto tra Puccini e l'universo femminile, edito da DreamBooks.
Oltre all'autrice saranno presenti il presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Andrea Palestini, Francesco Meucci, giornalista, Luciano Luciani, critico letterario.

“La vita di Giacomo Puccini - vita fortunatissima e per lo più triste, costruitasi su un talento geniale e una sensibilità estrema, angustiata dai dubbi, tormentata dall’amore, baciata dalla gloria e dall’ammirazione di milioni di persone eppure attraversata da grandi dolori e continue afflizioni, sempre oscillante tra gioia, godimenti, passioni e inquietudini, noia, insoddisfazione - questa vita così piena e complessa è come le opere stesse del grande compositore lucchese: non ci si stanca mai di vederla ‘in scena’, di sentirla raccontare, di saperne di più”, racconta Martina.

“A maggior ragione quando a illuminarne alcuni capitoli sono nuovi documenti, lettere rimaste per oltre un secolo nascoste, atti sconosciuti fino a oggi. Puccini e le donne: quelle dell’infanzia e dell’adolescenza – la mamma, le sorelle - e poi, subito, Elvira. Colei che diverrà sua moglie. Ma anche Corinna, Sybil, Josephine, Rose, Giulia. E Manon, Mimì, Tosca, Cio Cio San, Magda, Liù e Turandot. Donne di carne e di sogno che scandiscono gli anni di Puccini e il suo struggente travagliato e inesaudito bisogno d’amore”.
Rossella Martina è nata a Viareggio, laureata in Filosofia, giornalista professionista e autrice di romanzi e saggi. È stata vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Viareggio. Tra i suoi libri Croce giornalista. Dal biennio rosso all’antifascismo (2005); Facoltà di silenzio (2003); La bambina di pietra (2008); Presente anteriore (2013). Ha inoltre raccolto in due volumi dal titolo C’era una volta un bambino le interviste fatte a grandi personaggi italiani sui ricordi della loro infanzia.

Per informazioni: segreteria@fondazionebmlucca.it


Le ultime news

Un atto d’amore per la nostra terra. All’auditorium del Palazzo delle Esposizioni il docufilm di Alessandro Tofanelli “Nel sogno del bosco”
continua
Anche la Fondazione Banca del Monte di Lucca firma il protocollo per il progetto della estetista oncologica
continua
Enzo Decaro protagonista di Incontri con gli attori: sabato 13 aprile alle 18 - ingresso libero fino ad esaurimento posti
continua
Preferenze cookie
0