VERSIONE ACCESSIBILE

Martedì 14 novembre 2023 a Palazzo Ducale la giornata di formazione “Maria Luisa ritorna nel suo Palazzo”

Martedì 14 novembre 2023 a Palazzo Ducale la giornata di formazione “Maria Luisa ritorna nel suo Palazzo”
13-11-2023
Appuntamento di scoperta e conoscenza domani (martedì 14 novembre 2023), aperto anche al pubblico, a Palazzo Ducale, nell’ambito del concorso per gli istituti scolastici del territorio della provincia di Lucca sul tema “Le opere di Lorenzo Nottolini, Regio Architetto ed Ingegnere (Lucca, 1787-1851)”.

Organizzata e promossa dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Lucca e Massa Carrara (Ufficio IX), in collaborazione con la Provincia di Lucca e con il coordinamento del professor Pietro Paolo Angelini, la giornata difFormazione su Lorenzo Nottolini e Maria Luisa di Borbone, la committente delle sue prime opere, si intitola “Maria Luisa ritorna nel suo Palazzo”.

Il programma prevede: alle 10,30, per le classi terze della scuola media “Carlo del Prete”, una visita guidata ai locali di Palazzo Ducale a cura della Provincia di Lucca e di Turislucca; nella sala dell’Armeria avrà luogo la proiezione del documentario “Noi Maria Luisa, Infanta di Spagna, Duchessa di Lucca” a cura di Pietro Paolo Angelini, regia di Paolo Marchetti, presentato al 35° Festival del Cinema di L’Alfàs del Pi (Spagna) lo scorso luglio. Alle 15,30 una seconda proiezione del documentario, sempre nella sala dell’Armeria, è aperta al pubblico e a studentesse e studenti degli istituti superiori.


Le ultime news

Premiati gli studenti del Vallisneri vincitori della edizione 2022/2023 del progetto della Fondazione Banca del Monte di Lucca “Finanza e borsa nella scuola”
continua
“Il sistema di igienizzazione basato sull'uso di probiotici e fagi selezionati non inquina ed è più efficace dei disinfettanti chimici” . A Lucca la dottoressa Caselli presenta le ricerche in ambito di sanificazione
continua
Sanificare gli ambienti in modo efficace e senza inquinare. Un convegno il 7 giugno spiega come e perché
continua
Preferenze cookie
0