VERSIONE ACCESSIBILE

Siete presente. Con i giovani per ripartire

Siete presente. Con i giovani per ripartire
02-02-2023
 515mila euro per il terzo settore

Promuovere e qualificare il ruolo dei giovani nell’associazionismo toscano
 significa dare spazio a una generazione nuova perché sia capace di innovare la proposta del terzo settore, la sua capacità di radicamento nelle comunità territoriali, nonché di facilitare il ricambio generazionale all’interno delle organizzazioni, favorendo uno scambio intergenerazionale generativo.
Questi sono gli obiettivi del bando “Siete presente. Con i giovani per ripartire” realizzato da Cesvot e finanziato da Regione Toscana-Giovanisì in accordo con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale con il contributo di Fondazione CR FirenzeFondazione Cassa di Risparmio di LuccaFondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e PesciaFondazione PisaFondazione LivornoFondazione Monte dei Paschi di SienaFondazione Cassa di Risparmio di CarraraFondazione Cassa di Risparmio di PratoFondazione Cassa di Risparmio di San MiniatoFondazione Cassa di Risparmio di Volterra e Fondazione Banca del Monte di Lucca.
Possono presentare i progetti tutti gli enti iscritti al Runts (Registro unico nazionale del terzo settore) limitatamente alle sezioni a) “organizzazioni di volontariato” e b) “associazioni di promozione sociale” con sede legale in Toscana, nonché le onlus iscritte all’Anagrafe Unica della Toscana di cui al d.lgs. n. 460/1997 (da ora in poi “enti”) con esclusione delle imprese sociali (incluse le cooperative sociali) e degli enti soci di Cesvot. Gli enti possono presentare progetti solo se riuniti in un gruppo e con sede legale nella stessa Delegazione territoriale di Cesvot. Al bando sono destinati 515mila euro di cui 240mila da Regione Toscana - Giovanisì, e 275mila dalle Fondazioni bancarie della regione. Attraverso il bando verranno finanziati 91 progetti con due profili di finanziamento: progetti di fascia  A con un contributo massimo di 5000 €, progetti di fascia B con contributo massimo di 20.000 €. Le proposte potranno afferire a tutte le aree di impegno del volontariato e dell’associazionismo e dovranno prevedere il coinvolgimento attivo dei giovani nelle diverse fasi di ideazione e realizzazione
Gli enti potranno presentare le loro proposte dal 31 gennaio fino alle ore 13 del 7 marzo compilando il formulario online pubblicato nell’area riservata MyCesvot, alla quale gli enti possono accedere con le loro credenziali.
Per ulteriori informazioni e chiarimenti sull’intero bando è possibile contattare gli operatori territoriali delle Delegazioni territoriali di Cesvot, i cui recapiti sono disponibili alla pagina “Cesvot sul territorio”.
A questo link il bando e tutte le info per partecipare.


Le ultime news

Un atto d’amore per la nostra terra. All’auditorium del Palazzo delle Esposizioni il docufilm di Alessandro Tofanelli “Nel sogno del bosco”
continua
Anche la Fondazione Banca del Monte di Lucca firma il protocollo per il progetto della estetista oncologica
continua
Enzo Decaro protagonista di Incontri con gli attori: sabato 13 aprile alle 18 - ingresso libero fino ad esaurimento posti
continua
Preferenze cookie
0