VERSIONE ACCESSIBILE

Fondo ArtuDue classi di terza media di San Concordio seconde al concorso nazionale “Luci nel buio della Shoah”. I loro elaborati dedicati al “Giusto” fratel Arturo Paoli

Fondo ArtuDue classi di terza media di San Concordio seconde al concorso nazionale “Luci nel buio della Shoah”. I loro elaborati dedicati al “Giusto” fratel Arturo Paoli
20-05-2022
Le classi III A e III H della scuola “Giuseppe Ungaretti” di San Concordio (polo Leonardo da Vinci) sono tra i vincitori del concorso nazionale “Luci nel buio della Shoah”, con un testo su Arturo Paoli. A prendere l’iniziativa, coinvolgendo il Fondo documentazione Arturo Paoli, sono state le insegnanti Emanuela Gabrielli e Cinzia Ciulli, che hanno iscritto le due classi alla quarta edizione del Premio nazionale Mombaroccio-Sarano, nato allo scopo di mantenere viva la memoria di eventi e persone che, nel clima di odio e di persecuzione della seconda guerra mondiale, hanno scelto la solidarietà e la fraternità, contribuendo alla salvezza di chi in quel momento era oggetto delle persecuzioni razziali.

Dopo un incontro con la responsabile del Fondo Arturo, Paoli Silvia Pettiti, che ha fornito materiali e consulenza alle docenti, e tenuto una lezione alle due classi, i ragazzi e le ragazze hanno prodotto un testo narrativo dal titolo “Innocente, ma colpevole di vivere” e un video gioco escape room, intitolato “Le nostre luci, la nostra storia”, aggiudicandosi il secondo premio con il testo narrativo.

Con un incontro nell'auditorium del Palazzo delle Esposizioni, studenti e studentesse delle due classi, accompagnati dalle insegnanti, hanno condiviso i lavori svolti con il presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Andrea Palestini, e con la responsabile del Fondo Arturo Paoli, Silvia Pettiti. A seguire è stata proiettata la video-intervista ad Arturo Paoli e don Renzo Tambellini "L'ubriachezza totalitaria", e sono stati visitati i locali del Fondo Paoli. A ciascuno dei presenti è stato donato un libro di fratel Arturo.

Il momento conclusivo si terrà giovedì 26 maggio, quando le due classi parteciperanno alla cerimonia di premiazione a Mombaroccio, provincia di Pesaro e Urbino.


Le ultime news

Domenica 7 agosto 2022 l’appuntamento con la “Sagra Pascoliana” Al Casone di Profecchia e al Passo delle Forbici (Castiglione di Garfagnana) 90esima edizione del raduno in memoria del poeta Giovanni Pascoli
continua
Omaggio alla tomba dimenticata di Alfredo Caselli al cimitero urbano di Lucca. Uno studio del professor Pietro Paolo Angelini riporta all’attenzione della città il luogo di sepoltura del mecenate di tanti artisti, amico di Puccini e Pascoli.
continua
Moda, artigianato, made in Italy. Anzi, in Florence. “BOOM! La moda italiana”: una mostra celebra le origini del Made in Italy
continua
Preferenze cookie
0