News - Comunicati Stampa

20
MAG
2019
“I 76 anni della legge urbanistica” il 21 maggio, alle 17,30 all’Auditorium del Palazzo delle Esposizioni - Ingresso liber
 

“I 76 anni della legge urbanistica” il 21 maggio, alle 17,30 all’Auditorium del Palazzo delle Esposizioni - Ingresso liber
“I 76 anni della legge urbanistica” è il titolo dell’incontro che si terrà domani, martedì 21 maggio alle 17,30, all’auditorium del Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca (piazza San Martino, 7), con ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Un evento formativo organizzato dalla Fondazione Lucca Sviluppo, Fondazione Banca del Monte di Lucca e in collaborazione con l’Ordine degli Architetti, l’Ordine degli Avvocati e il patrocinio gratuito dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Lucca, che si basa dal libro “La lunga vita della Legge Urbanistica del ‘42” di Mariella Zoppi e Carlo Carbone (Edito da DIDA ” Università di Firenze), che darà diritto a 2 crediti formativi agli associati degli ordini professionali degli Architetti e degli Avvocati, ma comunque aperto anche ai cittadini interessati.

Il libro e anche l’incontro, ricostruiscono la singolare vicenda della longevità della legge urbanistica italiana e, con l’obbiettivo di far emergere i motivi e le logiche della sua resilienza, ripercorre da una parte il dibattito disciplinare sull’urbanistica (progetti di riforma, architetture versus piani, ecc.) e dall’altra annota le integrazioni, le modifiche e gli atti legislativi, politici e amministrativi che l’hanno accompagnata nei suoi 77 anni di vita.

Attraverso le vicende della legge, il libro si propone di dare un’interpretazione del rapporto attuale fra società, politica e territorio al fine di trarre indicazioni utili a decifrare il presente e ad impostare ipotesi per il futuro, in un momento in cui il Paese sembra incapace di dare risposte positive alle aspirazioni e alle attese dei suoi cittadini.

All’incontro partecipa la stessa autrice del libro, Mariella Zoppi, dell’Università di Firenze ” Dipartimento di Architettura che dibatterà la questione con il professor Andrea Torricelli, Università di Venezia ” Dipartimento di Giurisprudenza, interviene anche il co-autore Carlo Carbone.

L’evento è realizzato con la collaborazione dell’Ordine degli Architetti e degli Avvocati della Provincia di Lucca. Introdurrà all’incontro Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Lucca Sviluppo.

Mariella Zoppi, architetto e urbanista, è professore emerito di Architettura del paesaggio dell’Università di Firenze. E’ stata Preside della Facoltà di Architettura e Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio. Ha fondato, sempre a Firenze, la Scuola di specializzazione post laurea in Progettazione dei giardini e Architettura del paesaggio (1997) e il Dottorato in Progettazione paesistica. Ha tenuto la cattedra di Cultura Italiana all’Università di Berkeley CA (1986, corso sui Giardini storici italiani). Attualmente è JianFeng Scholar Professor alla Zhejiang Normal University, Cina.

Ha contribuito alla redazione di numerosi piani urbanistici fra i quali Firenze, Reggio Emilia, Perugia, Montevarchi e piani di gestione di Parchi culturali (Montalbano, Baratti-Populonia); ha progettato parchi e giardini in Italia e all’estero, fra i quali il bacino remiero a Castedefels per le Olimpiadi di Barcellona e il Giardino toscano all’Orto botanico di State Island, NY. Oltre ad aver realizzato innumerevoli pubblicazioni sulla materia.




| Altri




Piazza S. Martino 4, 55100 Lucca
Tel. +39.0583.464062 - Fax +39.0583.450260
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00
C.F. 00130620461


Non saranno fornite informazioni telefoniche o verbali in ordine all'assegnazione o all'erogazione dei contributi, salvo al legale rappresentante o al delegato espressamente indicato sulla richiesta di contributo, munito della lettera di assegnazione dove sono riportati i dati della pratica.
Realizzazione: Connext Srl - www.connext.it