News - Comunicati Stampa

23
OTT
2018
La pinacoteca del fantastico della FBML in mostra durante i Comics al Palazzo delle Esposizioni (dell’Illustrazione)
 

La pinacoteca del fantastico della FBML in mostra durante i Comics al Palazzo delle Esposizioni (dell’Illustrazione)
Draghi, eroi e altre cose meravigliose. La pinacoteca del fantastico della Fondazione Banca del Monte di Lucca in mostra per i 20 anni dell’associazione Area Performance Onlus. Saranno esposte dal 31 ottobre al 4 novembre 2018 (orario 9-19, ingresso libero) al Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca, che in occasione del festival si trasforma in “Palazzo dell’Illustrazione”, 17 delle 40 opere d’arte che la Fondazione bancaria cittadina ha acquistato alla tradizionale asta di solidarietà di Lucca Games per sostenere progetti legati principalmente al reparto Pediatrico dell’ospedale San Luca di Lucca, a Dynamo Camp, Comunità di Sant’Egidio ed Emergency Lucca.
L’associazione festeggia così un traguardo importante che vede ogni anno decine di artisti cimentarsi in diretta per la preparazione di opere che l’ultimo giorno vengono battute all’asta, cui tutti possono partecipare.

Le opere sono tutte legate alle varie iniziative culturali che hanno contraddistinto la manifestazione negli anni e ritraggono personaggi e tematiche legate al mondo del fantastico, costituendo un corpus del tutto eccezionale nella pinacoteca della Fondazione, che raccoglie opere fin dal Rinascimento.

Ecco le 17 opere che, acquistate dopo la lavorazione in diretta nell’area perfomance e battute all’asta al padiglione Games, tornano visibili al pubblico. Paolo Barbieri, Drago Verde (asta 2010); Ciruelo Cabral, Guerriero (2010); Don Maitz, Sandokan (2011); Cosimo Lorenzo Pancini, Pirata (2011); Luca Zontini, Aramis (2012); Orizio Daniele, Porthos (2012); Paolo Barbieri, D’Artagnan (2012); Lucio Parrillo, Athos (2012); Alexander Rob, Borderlines (2013); Maurizio Manzieri, Avamposti remoti (2013); Ivan Cavini, River Arduin (2015); Lucio Parrillo, Wolverine (2015); Karl Kopinski, Alone in the dark (2015); Emanuele Manfredi, Allievi e Maestri (2016); Angelo Montanini, Su la Tomba di Balin (2016); Angelo Montanini, I tre cacciatori (2016); Antonio De Luca, Stranger Things (2017).

Oltre a ospitare nell’auditorium una parte degli incontri del festival, quest’anno al Palazzo delle Esposizioni (dell’Illustrazione), viene allestita anche la mostra “Scuderia Ferrari GP Covers”, la Casa di Maranello sarà rappresentata da una serie di illustrazioni originali dedicate ai Gran Premi delle stagioni 2017 e 2018 e 41 opere firmate dai più importanti esponenti del fumetto italiano e internazionale (tra questi, Kim Jun Ji, Karl Kopinski, Giuseppe Camuncoli, Claudio Villa e lo stesso LRNZ) che incarnano lo spirito della Scuderia e regalano ai fan, storici e nuovi, uno sguardo inedito sul mondo dei Gran Premi, e un inedito dedicato al “Gran Premio di Lucca”.

Nello spirito della piena collaborazione e adesione al festival Lucca Comics & Games che vede protagonista la città e la creatività, le iniziative cui la Fondazione collabora non finiscono qui: presto novità che riguardano Dampyr.




| Altri




Piazza S. Martino 4, 55100 Lucca
Tel. +39.0583.464062 - Fax +39.0583.450260
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00
C.F. 00130620461


Non saranno fornite informazioni telefoniche o verbali in ordine all'assegnazione o all'erogazione dei contributi, salvo al legale rappresentante o al delegato espressamente indicato sulla richiesta di contributo, munito della lettera di assegnazione dove sono riportati i dati della pratica.
Realizzazione: Connext Srl - www.connext.it