News - Comunicati Stampa

04
DIC
2017
Incontri con le eccellenze: mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre un doppio appuntamento ad ingresso libero
 

Incontri con le eccellenze: mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre un doppio appuntamento ad ingresso libero
Prosegue nel mese di dicembre, con un doppio interessante appuntamento il calendario di “Incontri con le eccellenze” che raccoglie grandi nomi della cultura, dell’urbanistica, dell’economia, della politica e della scienza.

Organizzato dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca insieme a Fondazione Lucca Sviluppo e Comune di Lucca, con la collaborazione dell’Accademia Nazionale dei Lincei, “Incontri con le eccellenze”, si svolge nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca in piazza San Martino, ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Mercoledì 6 dicembre alle 17,30, l’ospite è Stefano Capaccioli, che ci introdurrà nel mondo della moneta elettronica, argomento di scottante attualità, illustrando le: “Bitcoin, blockchain, Smart Contract e altre diavolerie del Far web. Un’introduzione giuridica”. Capacciolo è dottore commercialista, specializzato nella materia delle bitcoin e nelle criptovalute e consulente del tribunale di Arezzo.

Giovedì 7 dicembre, coordinato da Lamberto Maffei, si terrà l’incontro con Giuseppe Longo su “L’affascinante e problematico rapporto tra uomo e tecnologia”. Professore di teoria dell’informazione all’università di Trieste, Giuseppe Longo è autori di diversi libri molto interessanti sul nuovo modo di comunicare, presentandone gli enormi vantaggi ma anche i possibili effetti collaterali, dell’utilizzo costante di una sorta di “protesi digitali”.

Gli incontri vedono l’introduzione di Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Lucca Sviluppo e del sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini.




| Altri




Piazza S. Martino 4, 55100 Lucca
Tel. +39.0583.464062 - Fax +39.0583.450260
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00
C.F. 00130620461


Non saranno fornite informazioni telefoniche o verbali in ordine all'assegnazione o all'erogazione dei contributi, salvo al legale rappresentante o al delegato espressamente indicato sulla richiesta di contributo, munito della lettera di assegnazione dove sono riportati i dati della pratica.
Realizzazione: Connext Srl - www.connext.it