News - Comunicati Stampa

28
SET
2017
Due scuole lucchesi gemellate con la Scuola Italiana di Massaua
 

Due scuole lucchesi gemellate con la Scuola Italiana di Massaua
Un ponte fra Lucca e l’Eritrea nel nome dello scambio culturale internazionale. In linea con l’impegno che la Fondazione Banca del Monte di Lucca mette, da anni, nel supporto alla creazione e allo sviluppo di relazioni internazionali che siano per Lucca e per i suoi cittadini un’opportunità di crescita culturale, sociale ed economica, domattina (venerdì 29 settembre) alle 10 nell’auditorium in piazza San Martino si tiene un’iniziativa dedicata allo scambio culturale Lucca Massaua, aperto a pubblico e in particolare alle scuole.

L’incontro, voluto e organizzato oltre che da FBML e Fondazione Lucca Sviluppo, anche dalle associazioni “Partecipazione e Sviluppo” e “Lucca-Massaua Un lungo ponte Onlus”, sarà un momento di conoscenza del Paese attraverso l’esperienza dello scambio culturale tra studenti. Nella città portuale che fu capitale dell’“Eritrea italiana” tra il 1890 a il 1897 si trova infatti una importante Scuola italiana, con la quale gli studenti degli Istituti superiori Busdraghi e Nottolini di Lucca effettueranno uno scambio culturale.

L’incontro sarà condotto da Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Lucca Sviluppo e vedrà la partecipazione di Alessandro Volterra, professore associato di Storia e Istituzioni dell’Africa dell’Università Roma Tre, oltre alla presenza di Ilaria Vietina (ruolo per il Comune di Lucca) e Donatella Buonriposi, dirigente scolastico provinciale.




| Altri




Piazza S. Martino 4, 55100 Lucca
Tel. +39.0583.464062 - Fax +39.0583.450260
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00
C.F. 00130620461


Non saranno fornite informazioni telefoniche o verbali in ordine all'assegnazione o all'erogazione dei contributi, salvo al legale rappresentante o al delegato espressamente indicato sulla richiesta di contributo, munito della lettera di assegnazione dove sono riportati i dati della pratica.
Realizzazione: Connext Srl - www.connext.it