“Giovani, siete voi che dovete innamorarvi dell’Italia e farla rinascere!”

È questa la strada che Fratel Arturo Paoli ha indicato sabato 3 dicembre in un affollato Auditorium di San Romano a Lucca, che ha preceduto l’inaugurazione del Fondo Documentazione a lui intitolato.

Arturo Paoli in San Romano

L’incontro, che è stato aperto dal presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, avvocato Alberto Del Carlo, e che ha visto un intervento della professoressa Bruna Bocchini Camaiani nel suo ruolo di consulente scientifico del Fondo Paoli, è stato organizzato dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca in occasione del 99mo compleanno del sacerdote lucchese.

Il grande auditorium cittadino è a fatica riuscito a contenere la straordinaria e calorosa partecipazione di quasi un migliaio di persone venute ad incontrare Fratel Arturo, tra cui il professor Luigi Zoja, psicanalista di fama internazionale ed uno dei tanti amici che con Arturo condivide un intreccio di riflessioni e pensieri sul e per il mondo.

Auditorium San Romano

Una donazione importante al Fondo Documentazione è stata fatta in occasione dell’incontro dall’Arcivescovo di Lucca Monsignor Italo Castellani, che ha consegnato il certificato di Battesimo di Fratel Arturo portando un suo messaggio all’auditorium.

Molti concetti espressi da Fratel Arturo sono presenti nel suo ultimo libro “La Rinascita dell’Italia”, scritto per l’occasione ed edito da Maria Pacini Fazzi Editore per la Fondazione BML, che è stato dato in omaggio ai presenti. Questa, come le altre pubblicazioni di Fratel Arturo, andrà ad arricchire il Fondo di Documentazione, inaugurato nella serata di sabato alla presenza del sindaco di Lucca Mauro Favilla.

Inaugurazione Fondo

Molte le autorità che hanno partecipato ai due eventi: l’onorevole Raffaella Mariani, gli assessori del Comune di Lucca Letizia Bandoni e Moreno Bruni, gli assessori del Comune di Capannori Gabriele Bove ed Alessio Ciacci, il presidente del Tribunale di Lucca Gabriele Ferro ed il comandante della Guardia di Finanza di Lucca Gabriele Failla. Hanno inviato il loro messaggi per l’occasione Monsignor Loris Francesco Capovilla, ex segretario di papa Giovanni XXIII, Padre Alex Zanotelli e diversi amici di Frael Arturo dal Brasile dall’Argentina. C’erano inoltre l’onorevole Domenico Maselli e diversi sindaci e rappresentanti dei Comuni della provincia.

Il Fondo è aperto per visite e consultazioni su appuntamento.

Recapiti per contatti:
tel. 331/3422878
mail: fondopaoli@fondazionebmlucca.it

Piazza S. Martino 4, 55100 Lucca
Tel. +39.0583.464062 - Fax +39.0583.450260
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00
C.F. 00130620461


Non saranno fornite informazioni telefoniche o verbali in ordine all'assegnazione o all'erogazione dei contributi, salvo al legale rappresentante o al delegato espressamente indicato sulla richiesta di contributo, munito della lettera di assegnazione dove sono riportati i dati della pratica.
Realizzazione: Connext Srl - www.connext.it